download books Gianna: Lei, era mia sorella – Bilb-weil.de

La storia di una sorella amata E perdutaQuesto romanzo breve, autobiografico e malinconico, un grido di dolore, una protesta contro chi ha il potere di migliorare la salute di coloro che lhanno persa o di coloro che non lhanno mai avuta Una protesta contro chi non sempre ascolta i familiari dei pazienti e contro chi vede nei malati solo delle cavie per esperimentiCarmen Salis, magistralmente, senza veli e paure, ci stupisce con laltra sGianna era sua sorella, Gianna non stata fortunata, era bipolare, dunque soggetta a sbalzi repentini duCarmen Salis racconta Gianna con unintrospezione narrativa fuori dal comune e permette al lettore di pensare alle proprie dinamiche familiari, a come solo da adulti si impara a perdonare se stessi, fratelli e genitori, anche attraverso la rabbia e la solitudineCi porta in un mondo dove i pregiudizi fanno spazio alla verit di eventi e intentiUTRICE Carmen Salis giornalista, scrittrice e fotografa Ha vinto numerosi premi letterari, e si descrive cos Oggi lo scrivere, il fotografare e il cantare mi danno respiro penso di non saper fare niente bene, perch spero di poter sempre imparare il meglio Sono curiosa, affamata di immagini e di pensieri Con la poesia cerco di cantare i movimenti dellanima Con le foto quelli del cuore Con i racconti gioco ed esprimo quello che vedo e che non mi piace Con i libri degli autori che ho la fortuna di accompagnare nel loro cammino mi nutro e respiro cose nuove Non riesco ad oziare Mi piacciono i gatti perch sono irraggiungibili Amo tutta la musica al momento giusto Detesto lipocrisia, la presunzione e la finta umilt Vorrei essere eterna perch mi piace vivere La storia di un dolore, raccontato con brevissimi capitoli, simili a tante foto di momenti felici e drammatici Scene forti e drammatiche, e altre lievi come piume La storia di una sorella amata, e perduta Della sua vita, e di quelle dei familiari scandite nei giorni dalla malattia Consigliatissimo. Un racconto breve e struggente di un grande dolore familiare che certamente ha segnato la scrittrice Va iniziato con la consapevolezza che ci conduce verso una storia di a fraterno e dolore ancora non troppo elaborato Commovente.Un libro pieno di memoria e a L autrice ci conduce all interno della sua storia familiare con delicatezza, descrivendo con realismo quotidianit e sentimenti, tanto da rendere poetico il racconto della vita di sua sorella.