La mia fine, il mio inizio: Destini Legati (Destiny Trilogy Vol. 3) epub – Bilb-weil.de

Terzo e ultimo romanzo della Destiny TrilogyBasta poco per sconvolgere una vitaAlzare lo sguardo il momento sbagliatoLasciare sola la propria fidanzata per troppo tempoPremere un grillettoQuesta la condanna di Jared Cooper Questo il rimorso che si porter appresso per il resto della vita, ma non solo Amanda ancora al suo fianco, viva, e il cowboy non ha la minima intenzione di perderla unaltra volta La paura di sprecare ancora tempo lo fa riflettere al punto da chiedere in sposa la sua bella bambolina Nemmeno gli arresti domiciliari potrebbero fermare i due innamoratiMa non sempre il destino va come vorremmoI problemi sono in agguato, si nascondono nellombra, pronti a colpire quando meno te lo aspettiEd proprio questo ci che accade ad Amanda e Jared che si troveranno a dover affrontare un nuovo mostro, un nuovo ostacolo del destino Ma non saranno soli Lasciatevi travolgere dallultimo capitolo della Destiny Trilogy e scoprite che cosa il destino ha in serbo per Amanda e Jared


4 thoughts on “La mia fine, il mio inizio: Destini Legati (Destiny Trilogy Vol. 3)

  1. Eleonora kindle Eleonora kindle says:

    Devo dire che sono contenta di aver preso questa trilogia perch tutta la storia ed i suoi personaggi mi piaciuta davvero molto.


  2. Almarya Almarya says:

    Il terzo atto di Amanda e Jared ci porta in un turbinio di situazioni e cirvostanze che mi sono apparse onestamente troppo sconnesse e fuori dalla realt Tutto mi risultato piuttosto esagerato ho avuto l impressione che i due sciagurati protagonisti fossero sfortunati, a dir poco, per passare tutte le sventure che li colpiscono nell arco dei tre capitoli della loro storia.Non ho avuto il coinvolgimento degli altri due precedenti romanzi, bench la scrittrice sia molto brava soprattutto con i dialoghi, che riescono a trascinare un po e a portare sotto la superficie.Le emozioni sono purtroppo poche e fievoli e nel complesso questo terzo capitolo mi parso un po piatto e sconclusionato.Troppo surreali le infinite vicissitudini a cui vanno incontro il cowboy e la bambolina, per un romance che mi era piaciuto finora anche per un certo senso di aderenza alla realt , nonostante l abuso di stereotipi e situazioni paradossali.Anche qui le atmosfere country del primo atto sono sbiadite e ogni tanto rinvigorite dallo scenario del ranch che fa da cornice alla storia.In questa terza parte tuttavia ho apprezzato che, nonostante il POV alternato, il vero protagonista Jared, che mi apparso pi centrale della protagonista femminile Ci nonostante l ho trovato troppo flaccido per i miei gusti in fatto di uomini Meno parole e pi azione sarebbero stati pi graditi.In generale, comunque, vale la pena di leggere la conclusione della trilogia, se non altro per godere dei dialoghi ben scritti che lasciano qualche brivido e per continuare a sognare con Jay e Amanda, la cui storia d a, anche qui, la protagonista indiscussa.


  3. Elena Elena says:

    4 STELLE E MEZZOEd eccoci arrivate alla fine di questa bellissima trilogia firmata tutta Made in Italy da Francesca Cominelli.Anche in questo ultimo capitolo non ci ha risparmiato di colpi di scena, tra l altro sempre inattesi, un p come se fosse la sua firma, stupire sempre.Eravamo rimaste con qualche problemuccio da risolvere con il Dottor O Connel ma chiamami pure Spencer eliminato anche questo intoppo io pensavo di immergermi in una lettura rilassante e di vissero felici e contenti , ma come anticipato prima, non sar cos Ancora una volta il MAIUNAGIOIA segner le vite di Amanda e di Jared.Riusciranno questi poveri ragazzi a lasciarsi nuovamente tutto alle spalle e avere FINALMENTE il lieto fine che meritano Non avranno sicuramente vita facile, vista la penna diabolica dell autrice, non gli permetter di fare un viaggio tutto in discesa verso la felicit.Cercatrici, dovete proprio venire a scoprire cosa si inventata anche questa volta, e rimarrete di stucco anche voi.E stato un lungo viaggio, un lungo percorso che ho affrontato con molto piacere insieme a loro, pagina dopo pagina non ho potuto che affezionarmi a tutti loro, gioire e soffrire Mi sono sentita parte integrante della storia, come se si fosse venuto a creare un legame di amicizia invisibile, e io ero l con loro, in ogni situazione, nel bene e nel male.Amanda e Jared, in ogni libro, sono stati solo un crescendo, con un vissuto cos particolare e difficile, sono cresciuti, sono maturati, hanno smussato i loro caratteri e il loro ragionare da io si trasformato in noi per poter superare tutte le avversit a cui andranno incontro ecco, tu e Amanda siete come questi ingranaggi due ruote, all apparenza insignificanti, che s incastrano alla perfezione e danno vita a qualcosa di molto pi grande di loro, un meccanismo intricato senza fine Se una delle due ruote smette di muoversi, tutto l ingranaggio si blocca, provocando il conseguente annullamento della loro opera Tu non puoi bloccarti, non puoi mollare, se lo farai anche Amanda smetter di muoversi, ponendo fine al meccanismo aggrovigliato, ma perfetto, che vi unisce Per la recensione completa veniteci a trovare nel blog


  4. Chiara libriesegreti Chiara libriesegreti says:

    Recensione parziale per via dei possibili spoiler.Avevamo lasciato Amanda e Jared ad affrontare quel pazzo maniaco di Spencer nella colluttazione tra lui e Jared parte un colpo di pistola Chi sar rimasto ferito, Jared NO Per una volta l autrice ha avuto piet di noi povere lettrici e giustizia stata fatta, Jared e Amanda stanno bene e possono finalmente vivere la loro vita senza ulteriori probl AHAHAHPotrebbe mai essere cos semplice, secondo voi No, perch proprio da questo momento che inizia una serie di colpi di scena che non daranno pace n ai protagonisti, n tanto meno a noi l autrice ha proprio superato se stessa Nonostante Jared abbia difeso la sua bambolina, appena credono che sia tutto finito, toh, arriva il poliziotto ad arrestarlo un libro pieno di emozioni, di colpi di scena Un viaggio alla ricerca di se stessi, il cammino per la rinascita, la felicit alla fine del tunnel Una lettura tanto emozionante da farci provare un caleidoscopio di sensazioni si passa dalla risata al pianto, dalla gioia al terrore, al sollievo, passando per l ansia.L autrice non ha di certo perso il tocco, la lettura, seppur impegnativa per via di alcuni episodi, risulta sempre scorrevole e avvincente L unica cosa che ho notato che, in confronto agli altri libri, ci sono pi parti sdolcinate, forse un po troppe per i miei gusti, ma ci sta, dopo tutto quello che hanno passato e che ancora stanno passando i protagonisti di questa trilogia.